Borse di studio

Borse di studio

Il Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca n.38/2002, art. 6, comma 4 stabilisce che agli studenti iscritti alle Scuole Superiori per Mediatori Linguistici si applichino le norme vigenti in ambito universitario in materia di diritto allo studio di competenza delle regioni.

A tale scopo la Regione Lombardia stanzia ogni anno un apposito fondo da destinare alla erogazione di borse di studio, a favore degli studenti meritevoli e privi di mezzi iscritti alla SSML Istituto Universitario Carlo Bo.

Sono messe a concorso borse di studio riservate a studenti neo-immatricolati e a studenti iscritti ad anni successivi al primo. Agli studenti risultati idonei all’assegnazione della borsa di studio, che non possano tuttavia beneficiarne per esaurimento del fondo stanziato in bilancio, la SSML Istituto Universitario Carlo Bo rimborserà:

  • la tassa Regionale per il diritto allo studio, che per i beneficiari è già compresa nell’importo della borsa stessa;
  • la tassa di iscrizione annua.

Tutti gli studenti sono tenuti a versare alla SSML Istituto Universitario Carlo Bo le tasse e gli oneri di funzionamento in base alle scadenze e alle fasce di reddito predeterminate dal CDA dell’Istituto.

Per le modalità di partecipazione al concorso per l’assegnazione delle borse di studio potete rivolgervi a:

Ufficio per il Diritto allo Studio Edificio IULM 1, 4° piano

Tel. 02.891412850 Fax 02.891416990 e-mail: dirittoallostudio@iulm.it

Orari di apertura al pubblico Dal lunedì al venerdì, 9.30 – 12.30 e 14.00 – 16.30

Share This