News


La figura del Mediatore Linguistico è tra le più richieste al giorno d’oggi. Secondo un’indagine promossa da Unioncamere e da ANPAL (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro) tra le tre professioni più richieste in Italia c’è proprio quella del mediatore linguistico, traduttore e interprete. Lo studio ha infatti messo in risalto come il mercato del lavoro sia alla costante ricerca di figure formate a livello accademico e con una preparazione adeguata al mondo del lavoro.

Quali sono gli sbocchi professionali, dopo il Diploma di Laurea Triennale in Scienze della mediazione linguistica, nel campo della traduzione? Lo abbiamo chiesto al professor Francesco Laurenti, traduttore professionista e docente di Storia e tecniche della traduzione presso le sedi di Milano e Roma della SSML Carlo Bo.

 

 

Share This