Menu

Borse di studio regionali per il diritto allo studio

Agli studenti iscritti alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo sono attribuite borse di studio regionali assegnate agli studenti universitari in possesso dei requisiti di regolarità scolastica, di reddito e di merito.

Le suddette borse di studio, destinate agli studenti di tutte le nostre sedi meritevoli e privi di mezzi, sono assegnate, tramite concorso indetto con cadenza annuale, sulla base di determinati requisiti economici e/o di merito e secondo le disposizioni della Regione Lombardia.

Per poter partecipare al concorso annuale per l’assegnazione delle suddette borse è, quindi, necessario immatricolarsi e/o riscriversi ENTRO I TERMINI DI SCADENZA DEL RELATIVO BANDO, solitamente prima della fine di agosto.

Gli studenti risultati idonei all’assegnazione della borsa di studio che non possono beneficiarne a causa dell’esaurimento dei fondi stanziati riceveranno da parte dell’Istituto il rimborso della:

  • tassa regionale per il diritto allo studio
  • tassa di iscrizione annua.

Per le modalità di partecipazione al concorso per l’assegnazione delle borse di studio potete rivolgervi all’Ufficio per il Diritto allo Studio (Milano, via Carlo Bo, 1, Edificio IULM 1, 4° piano, aperto al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 16.30).

In alternativa, è possibile contattare l’Ufficio ai seguenti recapiti:
Tel. 02.891412885
Fax  02.891416990
e-mail: dirittoallostudio@iulm.it