La fondazione

La Fondazione Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori Ente Morale è stata costituita nel 1951 per iniziativa del Senatore a vita Carlo Bo, che ne è stato il Presidente dall’inizio fino al 2001, e di Silvio Baridon, che ne è stato il primo Direttore. Successivamente, fino al 2013, è stata presieduta dal Senatore Giulio Andreotti.
Oggi, in base al proprio Statuto, la Fondazione è retta da un Consiglio di Amministrazione presieduto dal Prof. Giovanni Puglisi e composto dal Dott. Salvatore Carrubba (Vicepresidente), dal Prof. Paolo Proietti e dall’Ambasciatore Gianfranco Facco Bonetti.

Il Consiglio di Amministrazione indirizza la politica strategica, coordina la programmazione e controlla la gestione delle attività della Fondazione.
Il Collegio dei Revisori è costituito da:

  • Mariangela Mazzaglia, in qualità di Presidente
  • Matteo Signoriello
  • Gimede Gigante

La nostra visione

Dal 1951 vediamo un mondo senza confini e da allora formiamo e supportiamo i giovani nella creazione del loro futuro professionale in contesti continuamente differenti.
Da sempre crediamo nello studio delle lingue e delle culture come fonte di opportunità, di confronto e di crescita ed è con questo spirito che da 70 anni formiamo i migliori professionisti d’Italia nei settori della Traduzione, dell’Interpretariato e della Mediazione Linguistica.

Gli organi direttivi

Il Dipartimento di Mediazione linguistica, Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo è un dipartimento della Fondazione Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori Ente Morale, dotato di piena autonomia. Con sede legale a Milano, in via Simone Martini detto Memmi 23, l’Istituto è attivo in tutta Italia con le sedi di Milano, Roma, Firenze, Bologna e Bari.
L’Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo è diretto dal Prof. Paolo Proietti, coadiuvato dal Direttore Generale Dott. Mario Viscuso.
Il continuo aggiornamento della didattica linguistica ha permesso all’Istituto, nei suoi 70 anni di attività, di diventare la più importante istituzione italiana nell’insegnamento delle lingue straniere a fini professionali.

 

SSML Carlo Bo e IULM

La SSML Carlo Bo è un punto di riferimento per i laboratori linguistici e la rinomata Università IULM lo dimostra affidando alla nostra sede di Milano i laboratori di tutte le sue facoltà.

 

Valutazione dell’attività didattica

Tra gli scopi istituzionali, l’Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo si prefigge di garantire la più alta qualità dei servizi didattici e di offrire la massima trasparenza nella propria attività.
Il compito di vigilare sull’adempimento dei doveri relativi all’attività didattica è esercitata dal Direttore dei Corsi.

I risultati complessivi e il livello qualitativo dell’attività didattica sono oggetto di analisi da parte del Comitato tecnico-scientifico, nominato in base al Decreto 38/2002 (Art. 4, commi 2 e 3), che ha il compito di presentare annualmente al MIUR una relazione in merito.

  • Iscriviti alla nostra newsletter
    e scopri il mondo della Carlo Bo.

© Copyright 2002- Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo - P.IVA 03646790158 | C.F. 80073370159