Le date dei prossimi test valutativi d’ingresso 

  • 17 Febbraio 2023 – Le iscrizioni terminano il 15 Febbraio.

Il test valutativo d’ingresso (definito di seguito anche “colloquio di valutazione”) viene sostenuto prima dell’immatricolazione e ha l’obiettivo di verificare la preparazione personale degli studenti, la loro motivazione e le competenze in ambito linguistico. Per questo, una parte del colloquio è prevista per tutti in inglese, ma viene verificata anche la seconda lingua qualora la scelta ricada sul francese, sullo spagnolo o sul tedesco.

 

Iscriviti al Colloquio di Valutazione

Compila il form per sostenere il Colloquio di Valutazione presso la sede a te più vicina.

 

Richiedi un contatto con la Segreteria locale
Completa e Invia la richiesta di supporto e verrai ricontattato dalla Sede di competenze che ti aiuterà a perfezionare la tua iscrizione al Colloquio di Valutazione.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Oppure, iscriviti autonomamente al Colloquio di Valutazione
Accedi direttamente alla procedura di iscrizione al Colloquio di Valutazione che, passo dopo passo, ti permetterà di iscriverti immediatamente.Iscriviti

 

Alcune cose da sapere

Una volta compilato il form verrai ricontattato dal nostro Sportello Orientamento che ti fornirà ogni tipo di informazione sul CV.

La sede dove svolgerai il colloquio non sarà vincolante per la scelta della sede di immatricolazione. La tassa di iscrizione è 30€, la potrai pagare entro la scadenza e in caso di immatricolazione verrà detratto dalla prima rata.

Una parte del colloquio sarà sostenuta in lingua inglese poiché presente nei piani di studio di tutti gli studenti della Carlo Bo.

Se come seconda lingua sceglierai francese, tedesco o spagnolo, ne valuteremo le tue competenze durante il colloquio. Cinese, russo e arabo, invece, non prevedono una valutazione preliminare.

Come si svolge il test valutativo d’ingresso?

Il colloquio di valutazione si svolgerà in presenza presso la sede SSML Carlo Bo scelta dallo studente e consiste in una prova orale che ha l’obiettivo di stabilire il livello linguistico in ingresso:

  • della lingua inglese (obbligatoria);
  • della seconda lingua prescelta dallo studente, nel caso sia francese, spagnolo o tedesco.
    Le lingue cinese, russa e araba, invece, non prevedono una valutazione preliminare: se lo studente supera il test orale, potrà scegliere direttamente una delle tre come seconda lingua.

Inoltre l’incontro prevede:

  • una breve prova in lingua italiana;
  • un colloquio d’orientamento con i referenti.

Svolgimento delle prove in lingua

Durante la prova vengono valutate le conoscenze grammaticali generali del candidato unitamente alla sua competenza lessicale e all’abilità di comprensione.
La prova può prevedere l’ascolto di un breve audio e una serie di domande mirate a valutare la capacità di comprensione della lingua.

In base all’esito del test, in caso di lievi lacune linguistiche, ogni sede potrà provvedere a organizzare interventi didattici integrativi miranti a colmare le carenze affiorate sia nella lingua inglese sia nella seconda lingua scelta.
Per gli studenti stranieri è prevista una verifica della conoscenza della lingua italiana per accertarne il livello di ingresso.

I laureati in Lingue e Letterature straniere o titoli equipollenti sono esentati dal colloquio di valutazione.

LeadForm

Form di raccolta lead
  • Entra nel mondo senza confini della Carlo Bo

  • Compila il form per ricevere informazioni o iscriverti direttamente ad uno dei nostri corsi
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
  • Iscriviti alla nostra newsletter
    e scopri il mondo della Carlo Bo.

© Copyright 2002- Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo - P.IVA 03646790158 | C.F. 80073370159 - Versione 1.1.0