News

7 libri per imparare il francese: ecco i migliori 

Per diventare veramente fluenti in una nuova lingua, è fondamentale immergervisi il più possibile ed esercitarsi anche a leggerla. Il modo per migliorare la comprensione scritta è leggere. Ma che cosa? 

Selezionare i libri per imparare il francese non è sempre facile: bisogna considerare il nostro livello linguistico e farlo corrispondere al libro che ci sfidi a imparare di più senza però risultare indecifrabile. Ecco quindi i 7 migliori libri per imparare il francese per studenti principianti, intermedi e avanzati

Les aventures de Tintin di Hergé (principiante) 

Questa serie a fumetti racconta le avventure di un reporter belga e il suo cane da compagnia, Milou, calati nella realtà storica del Novecento. Disegnato dal 1929 al 1983, Tintin è stato estremamente popolare.  

Perché è tra i migliori libri per imparare il francese? Nulla spaventa un principiante come un testo in una lingua con cui non ha dimestichezza. Leggere un fumetto permette di iniziare a digerire la lingua a piccole pillole, con lo scritto calato in un contesto grafico che aiuta a capire cosa sta succedendo. 

Contes de ma mère l’Oye di Charles Perrault (principiante) 

La bella addormentata, Cappuccetto Rosso, Cenerentola, Barbablù… queste sono solo alcune delle storie entrate nell’immaginario collettivo e presenti in questa raccolta di Charles Perrault, amato autore del Seicento francese. 

Perché è tra i migliori libri per imparare il francese? Ogni principiante trarrà vantaggio dal leggere storie che gli sono già familiari, perché sarà facilitato nella comprensione e potrà quindi leggere in maniera più spedita. 

Le Petit Prince di Antoine de Saint-Exupéry (principiante/intermedio) 

Un pilota di aerei precipita nel deserto del Sahara, dove incontra un bambino che gli racconta dei suoi viaggi nello spazio. È la premessa di uno dei racconti in lingua francese più letti e amati, e un must per tutti gli studenti di francese. 

Perché è tra i libri da leggere per imparare il francese? È una lettura breve e piacevole, suggerita ai principianti vicini al livello intermedio, perché contiene qualche vocabolo non base e l’uso del passé simple

Bonjour tristesse di Françoise Sagan (intermedio) 

Opera prima di Sagan, questo libro ha venduto decine di milioni di copie nel mondo dalla sua uscita, nel 1954. Narra le vicende di un’adolescente francese, in vacanza in Costa Azzurra con suo padre, la sua amante e un’amica.  

Perché è tra i libri da leggere per imparare il francese? Bonjour tristesse è un libro che ha in molti modi anticipato il sentimento di liberazione sessuale sessantottino, diventando il classico di una generazione. Ha uno stile semplice ma non semplicistico, ideale per gli studenti di francese. 

Monsieur Ibrahim et les Fleurs du Coran di Éric-Emmanuel Schmitt (intermedio) 

Originariamente scritto come un’opera teatrale, questo romanzo ruota attorno alla vita di un adolescente ebreo e del proprietario di un alimentari musulmano, all’interno di un vivace quartiere parigino. 

Perché è tra i migliori libri per imparare il francese? La sua forma, grammatica e sintassi sono adeguate agli studenti di francese che hanno da poco fatto il salto dal livello principiante a quello intermedio. Grazie ai suoi contenuti, è un ottimo strumento per familiarizzare con il lessico legato alla religione. 

L’Amant di Marguerite Duras (avanzato)  

Ambientato nel Vietnam coloniale, L’Amant racconta la storia di una giovane donna francese che inizia una relazione con un uomo cinese.  

Perché è tra i libri per imparare il francese? Lo stile di scrittura è ipnotico e semplice da leggere, e l’autrice ripete spesso parole ed eventi, una scelta di stile che aiuta i lettori non madrelingua. 

Paroles di Jacques Prévert (avanzato) 

Concludiamo questa lista con una raccolta di poesie di Jacques Prévert, poeta surrealista nato all’alba del Novecento. Paroles fu pubblicata subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, e ben si armonizza con il clima culturale dell’epoca. 

Perché è tra i libri per imparare il francese? Le poesie di Prevert sono spesso strutturate come piccoli blocchi di testo facilmente digeribili e memorizzabili. E, per gli studenti più audaci, possono anche essere un buon modo per esercitare le proprie competenze da traduttori. 

Imparare il francese per lavorare con le lingue 

Se vuoi imparare il francese a un livello che ti permetterà di operare professionalmente, rivolgiti alla SSML Carlo Bo, una delle principali istituzioni nel campo della formazione linguistica.  

Il Corso di Laurea Triennale in Scienze della Mediazione Linguistica della SSML Carlo Bo offre 720 ore di laboratorio per ogni lingua scelta, classi di dimensioni contenute in cui si è seguiti da vicino e borse di studio Erasmus+ per rafforzare la conoscenza della lingua direttamente all’estero. 

22 Settembre 2022
News Recenti

LeadForm

Form di raccolta lead
  • Entra nel mondo senza confini della Carlo Bo

  • Compila il form per ricevere informazioni o iscriverti direttamente ad uno dei nostri corsi
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
  • Iscriviti alla nostra newsletter
    e scopri il mondo della Carlo Bo.

© Copyright 2002- Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo - P.IVA 03646790158 | C.F. 80073370159 - Versione 1.1.0