News

Tornano i nostri webinar

La SSML Carlo Bo organizza alcuni webinar aperti a tutti per entrare a contatto con il mondo della mediazione linguistica attraverso un confronto con alcuni docenti dell’Istituto:

Lunedì 05 luglio alle 10:30 

L’irrilevanza del suono e la rilevanza del segno. Introduzione alle peculiarità della lingua cinese

Relatore: Ana Jaksic (Docente di lingua cinese presso l’Istituto Confucio di Firenze dal 2016, Docente di lingua e letteratura cinese presso l’Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo e Mediatrice linguistica e interprete)

Un’introduzione alle caratteristiche che differenziano il sistema linguistico cinese da quello delle lingue europee. Il webinar si concentrerà su due diversi aspetti: la trascrizione grafica con attenzione alla composizione dei caratteri (ideogrammi) e la riproduzione fonetica con distinzione semantica di tipo melodico (lingua tonale).

Mercoledì 07 luglio alle 16:00 

Giochiamo con il cirillico!

Relatore: Francesca Legittimo (Docente di lingua russa presso l’Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo e Autrice di Davajte! Comunicare in russo. Corso di lingua e cultura russa, il manuale di lingua russa più venduto in Italia)

L’obiettivo del webinar è far comprendere ai partecipanti quanto sia facile e veloce imparare l’alfabeto cirillico. Il sistema utilizzato è quello induttivo; verranno mostrate ai partecipanti delle immagini con la denominazione dell’oggetto in russo. Trattandosi di internazionalismi o di vocaboli che in italiano sono molto simili, i ragazzi intuiranno con facilità di che parola si tratta. Saranno quindi loro stessi a ricostruire l’alfabeto cirillico e a trovare le corrispondenze tra le lettere latine e quelle cirilliche. Dopo questa prima fase cercheremo di leggere insieme le insegne che potranno vedere in una strada di Mosca o di San Pietroburgo e ci avventureremo perfino in un virtuale viaggio nella leggendaria metropolitana di Mosca.

Venerdì 09 luglio alle 16:00 

Interpretare l’arabo

Relatrici:
Caterina Pinto, che ha studiato arabo all’Università degli studi di Napoli l’Orientale. Si occupa di didattica dell’arabo, in particolare per studenti con disturbi specifici dell’apprendimento. Affianca al lavoro di ricerca e traduzione, consulenze per siti di informazione e organizzazioni non governative nazionali e internazionali. Insegna Lingua araba e Traduzione all’Università Aldo Moro e presso l’Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo di Bari. Ha co-curato con Lorenzo Declich il libro “Prima che parli il fucile. Omar Aziz e la rivoluzione siriana” (Mesogea, 2017).
Fatima Sai, che si occupa di letteratura araba contemporanea, con particolare riferimento all’area del levante. Ha conseguito un dottorato in Letterature Comparate presso l’Università di Napoli l’Orientale, con una tesi sulla poesia orale irachena contemporanea. Insegna Lingua e Letteratura Araba presso l’Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo di Bari e l’Università di Bari Aldo Moro. Traduce dall’arabo all’italiano opere contemporanee in prosa e poesia. Nel 2018 ha pubblicato Comprendere e parlare arabo insieme a Monica Ruocco (Hoepli Editore).

L’arabo si scrive con gli ideogrammi come il giapponese? Oppure con delle lettere come l’italiano? In quale direzione? Dall’alto verso il basso? Da sinistra a destra? Si parla in “Arabia”? E anche in Iran?
Durante il webinar troverete le risposte a tutte queste domande e ad altre curiosità relative alla lingua e alla cultura araba, ma scoprirete anche il modo in cui si impara a leggere e a parlare l’arabo, beneficiando dell’intervento di alcuni studenti che hanno appena concluso il 3° anno alla SSML Carlo Bo di Bari.

2 Luglio 2021
News Recenti
  • Iscriviti alla nostra newsletter
    e scopri il mondo della Carlo Bo.

© Copyright 2002- Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo - P.IVA 03646790158 | C.F. 80073370159