News

Cos’è un CAT Tool e perché è una risorsa per i traduttori

I CAT tool sono dei software informatici che assistono il traduttore nell’intero processo di traduzione, aumentando la precisione e l’efficienza del lavoro svolto. Un CAT tool non svolge la traduzione del contenuto, come un qualunque programma di traduzioni automatiche, ma aiuta il traduttore ad organizzare e gestire al meglio l’intero processo di traduzione di un contenuto.  

Scopriamo cos’è un CAT tool, come funziona, a cosa serve nello specifico e perché è così utile ai traduttori per organizzare il lavoro.  

CAT tool: cos’è?

L’acronimo CAT fa riferimento a Computer Assisted Translationo Computer Aided Translation e definisce tutti gli strumenti informatici specifici utilizzati dai traduttori come ausilio al processo di traduzione.  

Il termine CAT tool (strumento di traduzione assistita, in italiano) fa riferimento ad una categoria specifica di programmi informatici CAT basati sull’utilizzo di memorie di traduzione, che conservano elementi già utilizzati nelle traduzioni precedenti e indirizzano verso un processo di traduzione più veloce e di qualità.  

Differenza tra CAT tool e traduzione automatica

I software di traduzione automatica (o istantanea) si occupano della traduzione di un testo tramite un computer senza alcun coinvolgimento dell’uomo, ma i testi prodotti non sono sempre affidabili.  

Al contrario, i CAT tool non si occupano di svolgere la traduzione completa di un testo, ma si affidano ai database per velocizzare una traduzione e una revisione monolingue e bilingue, suggerendo frammenti di traduzioni precedenti affidabili, così da ottimizzare i tempi e mantenere alta la qualità.  

Come funziona un CAT tool?

Per capire come funziona un CAT tool, è importante sapere come funzionano le memorie di traduzione
Le memorie fungono da veri e propri database in cui sono collocati vari elementi:  

  • Frammenti di testo già tradotti 
  • Parole già tradotte  
  • Terminologie tecniche utilizzate di frequente  
  • Attributi alla traduzione obbligatori: ad esempio la data di creazione  
  • Attributi alla traduzione opzionali: ad esempio il nome del creatore o del revisore 

I database sono molto utili perché consentono anche di creare delle banche dati terminologiche che includono tutte le parole tradotte di uno specifico settore tecnico, ambito commerciale o tematico. In altre parole, è possibile creare il proprio vocabolario personale grazie ai lavori passati per velocizzare la traduzione negli stessi ambiti. 

Tipi di CAT tool

In commercio esistono vari tipi di CAT tool, ognuno con differenti funzionalità. Tra i più comuni e utili ai traduttori ci sono:  

  • Software di memoria di traduzione: dividono un testo in parti chiamate “segmenti”, memorizzando le traduzioni apportate e suggerendole in seguito, al presentarsi di una frase simile. Funzionano anche con documenti di testo precaricati. 
  • Software di allineamento: caricando il testo originale e il testo tradotto, il programma suddivide in segmenti il testo di partenza e di arrivo e registra come siano state tradotte le varie parti, per memorizzarle nel database.  
  • Programma per la gestione della terminologia: consente di ricercare la traduzione di un termine specifico nel database e di aggiungere nuove coppie di parole tradotte, per scegliere la traduzione corretta in base al contesto tra varie alternative.  

A cosa serve un CAT tool: i vantaggi per i traduttori

I CAT tool sono molto utili ai traduttori. I vantaggi di utilizzare CAT tool sono:  

  • Maggiore qualità dei contenuti  
  • Flessibilità: si può inviare un documento internamente e velocizzare i processi di traduzione e revisione tra team  
  • Maggiori traduzioni: con un ricco database, è possibile tradurre più velocemente e acquisire più incarichi 
  • Maggiore produttività: il programma evita fastidiose ricerche di parole e frasi, velocizza i processi di creazione, formattazione e correzione dei contenuti.  

Vorresti diventare traduttore o interprete? Scopri di più sulla Laurea Triennale in Scienze della Mediazione Linguistica dell’Università SSML Carlo Bo, che garantisce un perfetto equilibrio tra lo studio delle lingue e delle culture straniere con un approccio pratico e continuo.  

Cosa aspetti? Contattaci per saperne di più. 

24 Giugno 2022
News Recenti

LeadForm

Form di raccolta lead
  • Entra nel mondo senza confini della Carlo Bo

  • Compila il form per ricevere informazioni o iscriverti direttamente ad uno dei nostri corsi
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
  • Iscriviti alla nostra newsletter
    e scopri il mondo della Carlo Bo.

© Copyright 2002- Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo - P.IVA 03646790158 | C.F. 80073370159 - Versione 1.1.0